Translate

I CONFETTONI LECCESI


Questi dolcetti, grandi 2 volte un confetto normale, si ottiene lavorando a mano il seme della pianta del cacao: si tostano leggermente i semi di cacao interi e poi si passano nel cioccolato fondente con l’ausilio dell'indice ed il pollice di tutte e due le mani, si avvolge il seme in una pasta di cacao tritato, zucchero ed un poco di acqua. Il confettone si ripassa, poi, nei diavolilli, e si lascia asciugare per circa venti minuti. C'è anche una variante ai diavolilli, che consiste nel ripassare il confettone nel cacao amaro, per ottenere un effetto simile a quello del tartufo, dal gusto leggermente più amaro.

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi? Scrivilo qui!

Top blogs di ricette

Noleggio auto per le tue vacanze