Translate

Bocche di dama

Ingredienti

10 uova
300 gr di zucchero
300 gr di farina
Liquore tipo Benevento
Per la crema pasticcera:
500 ml di latte
3 tuorli
4-5 cucchiai abbondanti di zucchero
2-3 cucchiai di farina
1 bustina di vanillina
una spruzzata di liquore
Per la glassa di copertura:
750 grammi di zucchero a velo
2 albumi
limone
acqua q. b.
Per guarnire:
ciliegine rosse candite.

Preparazione

Montate gli albumi a neve fermissima insieme allo zucchero. Unite i tuorli stacciati in precedenza e amalgamate l'impasto lavorando dal basso verso l'alto per non sgonfiare l'impasto. Unite la farina setacciata e versate l'impasto in una tasca da pasticcere. Formate delle cupolette e infornate in forno caldo a 200° C per 10 minuti o comunque appena risulteranno dorati.

Toglietele dal forno e lasciatele raffreddare. Una volta fredde tagliatele a metà, svuotatele leggermente e bagnatele con una bagna di liquore, guarnitele con un po' di crema pasticcera e richiudetele.

Versate sui dolcetti freddi la glassa. Per la preparazione diluite lo zucchero in un po' di acqua e ponete il tegamino sul fuoco, appena la preparazione sarà omogenea e vi saranno le prime bolle, togliete dal fuoco e velocemente incorporate gli albumi montati e qualche goccia di succo di limone.

Guardite con una ciliegia candita o con dei disegni ci cioccolato fondente fuso.

Curiosità:
Dolci monoporzione, legate al culto  di Sant' Agata, la forma infatti richiama subito alla mente la crudele mastectomia a cui la donna fu sottoposta. Accompagnano i lieti eventi  come i veglioni di Carnevale.

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi? Scrivilo qui!

Top blogs di ricette

Noleggio auto per le tue vacanze