Translate

il calzone


OCCORRENTE
500 gr di farina bianca, 20 gr di lievito di birra, 50 gr di pecorino grattugiato ,
 400 gr di pomodori maturi, 2 acciughe, 2 cucchiai di capperi,
prezzemolo, olio d'oliva, sale.
PREPARAZIONE

Si setacci la farina a fontana sulla spianatoia, si metta il lievito
sciolto in poca acqua tiepida, poi si aggiungano anche 2 cucchiai di olio,
due pizzichi di sale ed un po' d'acqua tiepida in quantità necessaria
 da ottenere un impasto liscio. Si copra con un canovaccio di lino
e si faccia riposare per un'ora e mezzo. Si taglino le acciughe a pezzettini;
 si sbuccino i pomodori e si rosolino in una padella con un po' d'olio,
 si spenga il fornello e si uniscano le acciughe ed i capperi,
un cucchiaio di prezzemolo tritato, il pecorino ed un pizzico di sale.
 Si spiani l'impasto con un matterello a sfoglia abbastanza sottile,
con il tagliapasta circolare si ritaglino dei dischi di 12-14 cm di diametro,
 su ogni disco si metta un po' di salsa, poi con un pennello intriso
 nel tuorlo d'uovo si unga la circonferenza, si ripieghi ogni disco
di pasta a mezzaluna, si prema bene sui bordi. Si friggano in
 abbondante olio d'oliva e si scolino su carta assorbente dopo
che siano divenuti dorati.

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi? Scrivilo qui!

Top blogs di ricette

Noleggio auto per le tue vacanze